• Triglia in skapece espressa

Ristorante Al Metrò

Al Metrò nasce nei locali che erano della pasticceria di famiglia, di cui ancora oggi porta il nome. Da questa esperienza familiare i fratelli Fossaceca nel 1999 hanno sviluppato un’idea personale di cucina e di accoglienza che ha portato il ristorante Al Metrò a essere recensito nelle maggiori guide italiane, e a conquistare, nel 2013, la Stella Michelin.

Antonio e Nicola

In cucina e in sala Nicola e Antonio tessono un’esperienza che nasce da un legame profondo con i sapori e le tradizioni locali, punto di partenza per elaborare un percorso originale che si nutre degli insegnamenti dell’alta ristorazione internazionale. Dove ogni dettaglio è studiato per costruire un mosaico di grande ospitalità al servizio degli ospiti.

Cene e degustazioni

Tartufo Bianco & Champagne

Tartufo Bianco & Champagne

Venerdì 30 novembre 2018

Venerdì 30 novembre viaggio nello Champagne con tre maison selezionate da Antonio Fossaceca, in collaborazione con Les Caves de Pyrene. Champagne ottenuti da vitigni vinificati in purezza: Chardonnay, Pinot Meunier, Pinot Noir.


Mare Adriatico, Sapori Orientali

Mare Adriatico, Sapori Orientali

Domenica 30 settembre 2018

Un omaggio alla cucina orientale con un aperitivo e la preparazione di piatti a tema con i vini di Agricola Cirelli e Tenuta i Fauri.

Eventi privati

Ristorante Al Metrò - Lo chef Nicola Fossaceca e il suo staff

Negli spazi di Al Metrò o fuori, Antonio e Nicola Fossaceca e tutto lo staff sono a disposizione per ogni tipo di evento con un catering esclusivo e una proposta personalizzata e curata in ogni dettaglio.

Cucina

La cucina di Nicola è un’immersione nei sapori dell’Abruzzo: il pesce dell’Adriatico e tutti gli altri prodotti del territorio, con le tradizioni locali che diventano esse stesse materia prima per una cucina moderna, piena di ritmo, intuizioni e grande tecnica (o se preferisci, cucina moderna, vivace e molto tecnica). Una cucina che sa guardare alla cultura gastronomica contemporanea a partire da una profonda radice territoriale.

Il menu

Vini

La cantina si muove per cerchi concentrici: si parte dalle migliori produzioni locali per giungere alle altre aree più vocate della nostra Penisola, fino ai grandi vini d’oltralpe, con i grandi nomi dell’enologia ma una particolare attenzione a piccole e piccolissime aziende e soprattutto ai vini naturali. Una lista di etichette scelte da Antonio per accompagnare i piatti di Nicola, ma pensata anche per adattarsi alle diverse esigenze dei clienti, con un’ampia proposta alla mescita.

Ristorante Al Metrò - Ingresso